MY ILLUSTRATION FOR 88 BESTIE 
https://www.instagram.com/ottantottobestie/
 
Questa è la bestia #54, la Famiglia Fatta a Caso (***)
.
Ci piace moltissimo vivere sull'orlo del baratro. Amiamo le emozioni forti. Non potremmo vivere senza quel brivido: continuerà o non continuerà? Come potremmo sopportare la routine della vita senza la spada di Damocle che cigola e fischia sopra le nostre orecchie. Che magnifica sfida è quella che eseguiamo ogni mattina: il primo passo sul tappetino scendiletto è una dichiarazione di guerra contro tutto e tutti. Anzi, di più, è un duello, una sfida, perché è chiaro, questo flagello è un “uno contro tutti” senza speranza. La piccola ha ceduto da anni. Mia moglie è stata ad un passo dalla vittoria, ma troppo fascinoso è stato il richiamo della depressione per la sua indole malinconica. Io resisto e gioioso mi arrovello sulla graticola. Dalla mattina fino alla sera; mentre stremato mi addormento, sento la piccola che urla sveglia di là nel suo lettino col gozzo disperato e gonfio di chi vuole una risposta: “Domani chi non si risveglierà? Voi? Io? Chi rimarrà? Domani chi non si risveglierà? Voi? Io? Chi rimarrà?” Quell'urlo dubbioso è oramai una dolce ninna nanna e senza mi sarebbe impossibile chiudere occhio.